LA MAGIA DELLE CANDELE

Sin da bambina sono sempre stata attratta dalla magia che creano le candele, dal calore che emanano e dall’atmosfera che riescono a sprigionare nell’ambiente, quando brillano nella notte….

 

 

Quante volte ho letto, meditato o semplicemente mi sono rilassata in una vasca da bagno, circondata da aromi e alla sola luce delle candele. Non credo che ci sia nulla di più incantato di un’atmosfera creata da musica e candele..

 

Le candele sono una grande fonte di Energia, legate all’elemento fuoco. Ogni colore della candela ha un suo particolare significato e quindi, secondo il tipo di richiesta  che deve essere fatto, si devono scegliere le candele del colore appropriato.

 

 

 

Quella di bruciare le candele è un’arte antica. Esse creano un’atmosfera magica e accogliente, ma hanno anche un grande valore simbolico e sono usate in tutti i rituali e incantesimi. Il colore delle candele è associato al segno zodiacale e al giorno della settimana, ed ha un preciso significato magico.

 

Alcune streghe le producono da sole per aumentarne il potere. Non possono mancare le candele bianche, fondamentali, in quanto il bianco è il colore universale ed è utile per sostituire gli altri colori, se ne siete sprovviste, e le candele nere, per respingere le negatività.

 

 

Giorni e colori


A ciascun giorno della settimana è associato un colore o più di uno, perciò occorre tenere presente questo particolare:

 

 

Lunedì: bianco, nero.
Martedì: rosso, argento, grigio.
Mercoledì: giallo.
Giovedì: oro, marrone.
Venerdì: azzurro, blu, rosa, viola.
Sabato: verde.
Domenica: arancione.

Segni zodiacali e colori: a ciascun segno zodiacale è associato un determinato colore della candela. Quando iniziate un rituale utilizzate una candela adatta al segno della persona interessata:

 


Acquario: candela verde;
Pesci: candela argento, viola;
Ariete: candela rossa;
Toro: candela azzurra, rosa, verde;
Gemelli: candela gialla, oro, blu;
Cancro: candela bianca;
Leone: candela arancione;
Vergine:candela grigia, gialla;
Bilancia: candela azzurra, rosa;
Scorpione: candela rossa;
Sagittario: candela argento, viola;
Capricorno: candela marrone, nera, verde;

 

 

 

candele_viola.jpg

 

MAGIA E SUPERSTIZIONE…..

 

 

L’uso delle candele risale a tempi molto remoti. Ciò ha fatto si che ogni cultura abbia associato a questi preziosi oggetti determinate credenze o superstizioni. Eccone alcune

 

 

 

 

 

Candele & Amore

  • L’amore si ottiene accendendo una candela rosa il giorno di San Valentino.

     

  • Per attirare le persona amata si deve collocare una candela rossa su una sua fotografia, accenderla e farla consumare lasciando che la cera rimanga attaccata alla foto.

     

  • Se due innamorati si promettono amore eterno alla luce di una candela e questa non si spegne, prima di essersi completamente consumata, l’amore durerà per sempre.

     

  

 

 Candele & Meteorologia

 

  • Una candela che stenta ad accendersi indica l’avvicinarsi di un temporale.

     

  • Una fiamma molto chiara annuncia gelo o neve.

     

  • Una candela che si spegne subito dopo essere stata accesa indica l’arrivo di un forte vento.

     

  • I temporali con molti fulmini sono annunciati dal continuo crepitio della fiamma della candela.

     

 

 

 

Candele & Celebrazioni

 

 

 

  • Le torte di compleanno sono decorate da candele perché in questo modo ci si assicura la fortuna fino al compleanno successivo. Se tutte le candeline accese su una torta di compleanno si spengono al primo soffio, il desiderio espresso si esaudirà

     

  • Le candele accese sull’albero di Natale sono sinonimo di pace, allegria e serenità.

     

  • Accendere una candela rossa il giorno del solstizio d’inverno serve per assicurarsi un anno di prosperità.

     

  

 

Candele & Fortuna

 

  • Prima di inaugurare una casa nuova porta fortuna accendere una candela bianca al suo interno.

     

  • Porta fortuna accendere una candela con fiammiferi di legno.

     

  • E’ un buon segno se la fiamma brucia la candela in modo uniforme.

     

  

 

Candele & Mariage

 

  • Per assicurarsi la felicità nel matrimonio si deve accendere una candela bianca il giorno delle nozze.

     

  • Rompere una candela accidentalmente è indizio di un futuro matrimonio.

     

  

 

Candele & Denaro

 

  • Per attirare prosperità e ricchezza si deve accendere una candela oro o gialla in una notte di luna piena e lasciarla consumare completamente.

     

  • Una candela dorata che, consumandosi, lascia un sedimento di forma circolare porta fortuna e ricchezza in casa.

     

 

Candele & Salute

 

  • I rituali praticati con candele blu servono a ridurre lo stress.

     

  • Per celebrare rituali di fertilità è indicato l’uso di candele rosse.

     

  • I rituali praticati con candele viola favoriscono la guarigione.

     

  • Accendere una candela rosa aiuta in caso di ansia o depressione.

     

  

 

Candele & Sfortuna

 

  • Porta sfortuna lasciar consumare una candela in una stanza vuota.

     

  • Spezzare le candele è segno di sventura, che sarà tanto maggiore quanti più sono i pezzi della candela.

     

 

 

 Candele & Dreams

 

  • Sognare una candela rossa accesa è indizio di desiderio sessuale.

     

  • Sognare una candela bianca è simbolo di amore puro e spirituale.

     

  • Sognare cinque candele di colore diverso è segno di felicità futura.

     

 

 

Candele & Spiriti

 

  • Collocare una candela accesa all’interno di una zucca vuota, la notte di Ognissanti, allontana gli spiriti maligni.

     

  • La fiamma azzurra o molto allungata indica la presenza di spiriti buoni.

     

  • Accendere candele attorno ad un defunto allontana gli spiriti maligni, permettendo un felice passaggio nell’aldilà.

     

  • Accendere candele al momento della nascita attira gli spiriti del bene.

     

 

 

Candele & Spiritualità

 

  • Per favorire i sogni premonitori si usano candele di colore blu.

     

  • Per i rituali divinatori e per alimentare la spiritualità si accendono candele di colore bianco.

     

 

Ora  dolci streghe & maghi   potete scegliere la candela più consona ai vostri desideri e alla vostra personale magia….

 

 

E che il 2009 sia carico di MAGIA

 

Morgana

candele.pdf

LA MAGIA DELLE CANDELEultima modifica: 2008-12-29T11:14:35+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

15 pensieri su “LA MAGIA DELLE CANDELE

  1. buone feste anche a te…. ti apetto per la befana con una calza ricca… Ah già ma tu sei una strega no una befana 🙂

    Ps ammè le candele piace solo accenderle, soprattutto quelle particolari che vengono collezionate e dovrebbero rimanere integre 🙂 🙂 del resto in questo periodo in cvasa ne teniamo almeno tre o quattro accese….

  2. candele candele….a me piace il fuoco, mi piace mettere fuoco e mi piace quella sensazione che si prova vicino al camino, dove il fuoco brucia tutto l’ossigeno e tu ti rincoglionisci davanti alla fiamma.E poi mi piace bruciare la buccia della frutta,nel fuoco profuma.VAbbè. degenero e non dormo, porca vacca.Penso che passerò un capodanno malata.bene bene.

  3. Ciao dolcissima streghetta…..
    passo velocemente oggi…ti lascio il mio augurio sincero…
    Spero in un 2009 pieno di vita….gioia,amore e serenità…
    Godi di ogni attimo che la vita ti dona…vivi tutte le emozioni,non lasciare mai che nulla ti abbatta,sorridi sempre…è la più grande arma che abbiamo…!!
    Con tutto il mio cuore__
    Un bacione grande ___Anima

  4. ebbene io il bagno con le candele non l’ho mai fatto perchè mi fanno un po’ paura, nel senso che se cadono e il fuoco piglia qualcosa…

    vabbè..
    io però ieri ho assaporato l’insostenibile leggerezza dell’essere facendo il bagno dopo aver bevuto un buon bicchiere di vino, praticamente a digiuno…

    oh da provare!!

    buon 2009.,..streghetta!!!

  5. signorina…ho una tosse che non mi passerà mai.Sono gonfia come un rospo.Dovrei fare 10mila cose e non riesco a farne mezza,in più litigo anche con i granelli di polvere che sono nell’aria.mhm……stanotte ho dormito e ho fatto un incubo, ma era proprio brutto brutto…sarà ansia?ahhahahaha
    un bacio

Lascia un commento